Libri

Eurosia

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Come un fiore di campo

Paolo Rodari

In libreria dal 31 agosto 2018, San Paolo Edizioni, 160 pagine

Mi sono imbattuto nel racconto della vita di Eurosia (1866-1932) per caso. Poco alla volta la sua figura mi ha conquistato, fino al desiderio poi realizzato di scriverne la vita.

Eurosia Barban nasce a Marola, un piccolo paese vicino a Vicenza. Conduce una vita ordinaria, seppure costellata da tanti eventi straordinari. La sua esistenza sarebbe senz’altro caduta nel dimenticatoio se non fosse stato per i suoi parenti e amici che da quasi cento anni parlano di lei e contribuiscono a mantenerne viva la memoria. Tutto inizia quando Eurosia ha diciannove anni. È sconvolta per la morte di una giovane mamma, sua vicina di casa, che lascia orfane due bimbe di pochi mesi. Deve fare qualcosa per loro. Senza comunicare a nessuno i propri sentimenti, dopo essere entrata nella casa come domestica, decide di sposare il marito della donna, Carlo, pur non essendone innamorata. Un sacrificio estremo e misterioso, al quale seguirà una vita avventurosa e davvero unica.

Una vita tutta da leggere, che porterà Rosa addirittura alla beatificazione avvenuta nella stessa Marola il 6 novembre del 2005.


APPUNTAMENTI


4 OTTOBRE alle 17,00 sarò a Vibo Valentia per presentare “Francesco di Paola. Un eremita nel mondo” (Rubbettino) all’interno del Festival “Leggere e scrivere” (www.tropeafestival.it)
________________________________


11 OTTOBRE alle 17.30 nella Sala Conferenze Convento San Domenico, con Antonella Lumini coautrice de “La custode del silenzio” (Einaudi), per un incontro a due voci sul tema del silenzio e dell’ascolto nell’esperienza radicale degli eremiti. L’appuntamento è all’interno della XXXI edizione della settimana teologica dei Linguaggi del Divino 2018, intitolata “Rinascere dall’alto”
(www.festivaleggerescrivere.it)

Sottoscrivi la newsletter