La Chiesa ferita

Papa Francesco e la sfida del futuro

Paolo Rodari

In libreria dal 21 marzo 2013, Giunti, 128 pagine

Scrissi questo libro a cavallo dei pontificati di Benedetto XVI e di Francesco. Lo scrissi subito dopo l’annuncio delle dimissioni del papa tedesco, quando ancora non si sapeva chi l’avrebbe sostituito ma quando già erano in luce le sfide che il successore avrebbe dovuto affrontare. Una sfida immensa, a mio avviso, attendeva il nuovo vescovo di Roma. Guidare il rinnovamento e affrontare i temi più delicati e ancora irrisolti: sacerdoti accusati di aver commesso abusi sessuali su minori, il tema della comunione ai divorziati risposati, il celibato del clero, il sacerdozio femminile, le guerre di potere e gli scandali nelle finanze vaticane, il corpo e la sessualità, il ritorno alla parola del Vangelo.
 
La Chiesa era chiamata a voltare pagina. “La Chiesa ferita” traccia le linee di questo cambiamento, sotto diversi aspetti anticipando quanto Francesco ha poi iniziato.


APPUNTAMENTI

Venerdì 26 aprile alle ore 19
presso la Chiesa di San Francesco di Paola a Trapani
(largo San Francesco di Paola)
presento il mio libro
Francesco di Paola, un eremita nel mondo
 
 

Sottoscrivi la newsletter